Smaltire chili velocemente: ecco il segreto



Nel seguente post andremo a mostrarvi come poter smaltire chili velocemente. Per coloro che non ne fossero a conoscenza, esistono diversi accorgimenti e trucchi fai da te che vi danno una grossa mano a perdere molto rapidamente i chili in eccesso presenti nel vostro corpo, in maniera particolare nel periodo estivo dove un po’ tutti vogliono avere un corpo più asciutto da mostrare al mare.

Smaltire chili velocemente

Tuttavia, prima di vedere come perdere chili velocemente, è bene sottolineare che il tutto non avverrà immediatamente, ma ci vorrà parecchia costanza e soprattutto sacrifici. Ci riuscirete?


Alla fin dei conti, sono due i passaggi fondamentali da rispettare per perdere il più velocemente possibili i chili in più presenti nell’organismo, ovvero: cambiare modo di mangiare, privilegiare molto di più i cibi sani e aumentare l’attività fisica. Per chi non lo fa meglio che ci ripensi. Detto questo, passiamo a vedere come fare per smaltire chili velocemente:

  • Cercate di non saltare i pasti, in maniera particolare la colazione, che deve essere si abbandonante ma allo stesso tempo leggera. Meglio puntare su frutta e cereali integrali subito dopo aver fatto una passeggiata di almeno mezz’ora di primo mattino;
  • Camminate il più rapidamente possibile oppure cercate di correre per circa 35-40 minuti ogni giorno per dare una bella scossa al vostro metabolismo;
  • Limitate più che potete il consumo di sughi grassi, formaggio, panna e burro. Privilegiate piccole dosi di carboidrati senza grassi aggiunti per prendere da essi le energie;
  • Eliminate definitivamente le bevande gassate e quelle alcoliche;
  • Mangiate la carne, quella magra in particolare, pollame senza pelle, crostacei e pesce;
  • Evitate il formaggio, cibi fritti, dolci e gelati e anche gli antipasti;
  • Mangiate la frutta, ma anche moltissima verdura;
  • Cenate leggero possibilmente non dopo le 8 di sera.

Cosa ne pensate? Conoscete qualche altro metodo per dimagrire rapidamente? Se la risposta è si fatecelo sapere!