Come rimettersi in forma dopo le feste?



Natale è ormai passato e ha messo alla prova il nostro corpo con abbuffate fatte di quantità indescrivibili di cibi natalizi: lasagne, tortellini, abbacchio, cappone, dolci e panettoni…ma come fare a ritornare in forma subito dopo le festività natalizie? come eliminare, in breve tempo, quei due o tre kg di troppo che abbiamo messo su nel frattempo?

Come rimettersi in forma

Dieta disintossicante

Subito dopo le feste, la “dieta per depurarsi” è perfetta per liberarsi della pancia gonfia e della pesantezza, le prime fastidiose conseguenze che si manifestano dopo gli eccessi fatti durante Natale e Capodanno. Con una buona dieta disintossicante, infatti, il cui scopo, se fatta bene e con impegno, è proprio quello di dire addio ai chili di troppo accumulati, in pochi giorni si può facilmente tornare in forma smagliante seguendo poche e semplici regole.

Regole e consigli



La regola fondamentale da seguire per dare inizio ad una buona dieta disintossicante è quella di consumare per qualche giorno, subito dopo le festività, una grande quantità di frutta e verdura, cercando di evitare, il più possibile, i cibi fritti, i grassi e i piatti particolarmente elaborati. Inoltre è necessario anche bere molta acqua, almeno due litri al giorno. L’obiettivo di questo regime alimentare, ricco di frutta, acqua e vegetali, infatti è quello di restituire al nostro corpo l’energia necessaria per affrontare gli impegni quotidiani e, allo stesso tempo, smaltire i chili accumulati.

Cibi consigliati e quelli da evitare

In particolare, tra i vegetali, sarebbe bene scegliere di mangiare le verdure a foglia verde, come gli spinaci, l’insalata o il sedano che, ricchi di clorofilla, aiutano a liberarsi dalle tossine e dagli agenti inquinanti. Si preferiscono, per una dieta depurante, anche i carciofi che consentono di depurare il fegato e hanno effetto diuretico e i broccoli, ricchi di sostanze che attivano gli enzimi, importanti per disintossicare l’organismo. Effetti benefici ha anche il limone che favorisce l’eliminazione delle tossine, convertendole in forma solubile nell’acqua. Si può dare via libera, poi, anche alla carne bianca come tacchino, pollo e pesce lessi, al forno o alla griglia. Per una buona dieta disintossicante, è necessario, invece, evitare i carboidrati riducendo molto il consumo di pasta e pane, limitare l’uso dell’olio e non assumere alcool, a causa del suo alto indice glicemico.

Seguendo, con attenzione e impegno, questi semplici consigli, anche dopo esservi eccessivamente rimpinzati durante le feste, ritornerete in forma in maniera rapida e per niente faticosa.
Quindi date pure libero sfogo al vostro palato, senza però esagerare troppo, e poi seguite questa genuina dieta depurante. Sarete più energici e atletici di quanto non lo foste prima delle feste.
Auguri e buone feste a tutti!

Fonte: articoli sulle diete