Dieta a Zona, un esempio di menu



Una volta spiegato che la dieta a zona calcola i pasti in base alle percentuali caloriche accettate, è possibile anche stilare una tabella nutrizionale di base. Si ricorda che la dieta a zona non ha un menù fisso, esso cambia in base alle condizioni di salute e allo stile di vita del soggetto. Uno regime alimentare studiato per chi ha una vita sedentaria, naturalmente, non servirà a nulla per chi, invece, è abituato a svolgere una regolare e agonistica attività fisica.

Dieta a Zona

Quindi, prima di intraprendere la dieta a zona è anche importante conoscere la propria massa magra e valutare quanto tempo si dedica al movimento e all’attività sportiva. In generale, la dieta a zona non reputa obbligatorio dosare l’esatto quantitativo degli alimenti che costituiscono la tabella nutrizionale. Al posto della bilancia, infatti, è sufficiente prendere in considerazione il palmo della propria mano.


Per chi invece è più pignolo e vuole sapere esattamente quanto sta mangiando, la dieta a zone utilizza anche la tecnica dei blocchetti dove le percentuali accettate di proteine, carboidrati e lipidi hanno una loro precisa collocazione. Ad esempio, si intende per un blocchetto equivale per grassi, carboidrati e proteine rispettivamente a 3gr, 9 gr e 7 gr. Da qui è necessario definire quanti blocchetti vanno introdotti per rispettare le percentuali (40, 30 e 30) accettati dalla dieta a zona.

Un esempio di dieta a zona da due blocchetti può essere la colazione, dolce o salata. La prima accetta 200 gr di latte parzialmente scremato accompagnato da non più di quattro biscotti leggeri e da un caffè mentre la seconda consiglia 40 gr di pane integrale, 60 gr di affettato o formaggio e caffè. Gli spuntini non devono superare un blocchetto e, in questo caso, di solito si consiglia di mangiare una barretta nutriente comprendente frutta e cereali. Per i pasti più importanti della giornata, si varia dai 3 ai 4 blocchetti dove alla carne (di solito 90 gr) vengono affiancati frutta e verdura a volontà (tra i 300 e i 400 grammi).