Come fare la dieta Detox



Appurato che la dieta Detox è principalmente uno stile alimentare che dura non più di una settimana dedito alla pulizia dell’organismo e con notevoli effetti dimagranti. Per far in modo che l’organismo venga liberato da tutte le sostanze nocive accumulate, come in tutte le diete, anche la Detox si concentra soprattutto sull’utilizzo di frutta e verdura. Tra le più famose sono il piano alimentare sono la dieta del limone o quella a base di sciroppo d’acero.

dieta Detox

Un menu tipo utilizza frullati di frutta e verdura (limone e carota) e yogurth con ceraeli subito dopo il risveglio. Durante il pasto di metà giornata; 200 gr di verdure crude (con carciofi) condite con un cucchiaino di olio e limone, yogurth e 200 gr di macedonia a base di agrumi e, infine, minestra di verdure a cena per il primo giorno.

Il secondo giorno prevede di sostiture il frullato di limone e carota con uno comprendente kiwi, arancia e mela mentre per il pranzo, all’insalata a base di carciofi si varia con un’insalata a base di finocchi e macedonia di frutti di bosco per dessert. Anche per il secondo giorno, la cena è costituita da una minestra di verdure.


Per il terzo giorno si torna al frullato di carota e limone introdotta all’inizio della dieta Detox e rimane la minestra di verdure durante l’ultimo pasto della giornata. Per quanto riguarda il pasto centrale ovvero il pranzo, alle verdure crude si sostituiscono 200 gr di cicoria catalogna bollita e condita anch’essa con un filo d’olio e un po’ di limone accompagnati da 200 gr di macedonia preparata con kiwi e banane.

Per tutti i tre giorni si chiede di non superare i 50 gr di pane, rigorosamente integrale, da consumare durante il pranzo. Come si nota, nella dieta Detox i carboidrati sono praticamente assenti ed è bene consultare un medico prima di decidere di farla.