Dieta delle banane per perdere peso



Tutti i nutrizionisti sono concordi nel dire che la frutta è un alimento indispensabile per un sano regime alimentare. Consigliatissima per i suoi effetti benefici e per la sua ricchezza di acqua, una porzione di frutta non può mancare in nessuno dei pranzi della giornata oltre a rappresentare un ottimo spuntino.

Esistono però delle diete e dei consigli alimentari che girano intorno ad un frutto in particolare ed è questo il caso della dieta delle banane. Di questo che può sembrare uno stravagante regime alimentare ne esistono due diverse versioni.

banana
Quella più semplice è quella che consiglia l’assunzione di due banane durante la colazione mattutina insieme ad un bicchiere di acqua tiepida mentre per il resto della giornata non ci sono particolari condizioni se non quelle tipiche di altre diete: molte verdure e proteine, pochi carboidrati, molta acqua, non saltare i pasti e non cenare troppo tardi. Seguendo questa versione della dieta della banana si può perdere 4 chili in un mese.

Un’altra variante della dieta delle banane è quella che prevede la perdita di 3 chili in soli 4 giorni. Questa dieta, in realtà, è organizzata su quattro giorni e deve essere seguita per soli 4 giorni al mese che basteranno per ottenere l’effetto desiderato.

Primo giorno

Iniziate il primo giorno con una colazione a base di frullato (un bicchiere di latte parzialmente scremato, due noci e una banana) accompagnato da caffè o the amari. A metà mattinata mangiate una banana così come a pranzo: 4 cucchiai di cereali in 120 grammi di yogurt anticipati da una banana. Iniziate la cena con una banana, 100 gr di ricotta e una fetta di pane.

Secondo giorno

Stessa colazione. Lo spuntino mattutino sarà con una banana e una spremuta di arancia. Frutta anche a pranzo con una banana, un bicchiere di latte e una spremuta mentre a cena banana e verdure cotte.

Terzo giorno

La colazione del terzo giorno prevede una banana, 120 gr di yogurt, due cucchiai di cereali, tè o caffè amari. Lo spuntino mattutino prevede una banana, un’arancia e un bicchiere di latte. A pranzo una banana con 100 grammi di fior di latte, insalata mista e due fettine di pane. A cena una banana, 2 uova sode, 100 grammi di latte, verdura cotta o cruda.

Quarto giorno

Fate colazione con una banana, latte e cereali e tè o caffè amari. Lo spuntino mattutino del quarto giorno sarà una banana e una spremuta di arancia. A pranzo una banana, un uovo sodo, un bicchiere di latte e una spremuta di arancia. A cena banana, tacchino e verdura.