I cibi che Combattono la cellulite



La cellulite, ovvero la formazione di pelle a buccia d’arancio, è l’inestetismo numero uno che affligge la popolazione femminile. Si accumula principalmente negli arti inferiori, ma non manca di presentarsi anche su addome e braccia. E’ dovuta ad una serie di cause tra cui citiamo l’ereditarietà, squilibri ormonali, assunzione di farmaci, vita sedentaria, cattiva alimentazione. Oggi ci concentreremo proprio sul cibo, quelli che vanno evitati e quelli che possono aiutare a combattere la cellulite.

Acqua

Anche se non è tecnicamente un alimento, l’assunzione di acqua è efficace nel ridurre la comparsa di cellulite. La pelle deve essere ben idratata e a sua volta aiuta a nascondere l’aspetto della cellulite. Le cellule di grasso appaiono più prominenti sotto la pelle disidratata. Può anche essere utile mangiare cibi che hanno un elevato contenuto di acqua come il melone, uva, pomodori, ortaggi a foglia e cetrioli. Non solo questi forniscono liquidi in eccesso, ma contengono anche preziose sostanze nutritive e sono a basso contenuto di calorie, che possono contribuire a ridurre la formazione di grasso.

Acidi grassi essenziali

Alimenti ricchi di acidi con omega 3 e 6 sono pensati per migliorare l’aspetto della cellulite. Buone fonti di omega-3 sono il salmone, sardine, olio di canola e oli di oliva e le noci. Gli acidi grassi omega-6 si trovano in alimenti come l’olio di girasole e semi di soia.

Grassi Insaturi

I grassi Mono e polinsaturi hanno dimostrato di avere effetti benefici sulla salute della pelle.  Buone fonti di mono e poli grassi insaturi includono noci e semi di avocado, oli vegetali come colza o di oliva e pesce.

Proteine Magre

Una dieta ricca di proteine magre può aiutare ad aumentare la sazietà, che porta a consumare meno calorie. Questo a sua volta porta ad un minore accumulo di cellule di grasso nelle zone dei fianchi facendo diminuire la comparsa di cellulite. Una dieta ricca di proteine aiuta anche a costruire il muscolo, che può contribuire a dare un aspetto più tonico ale zone colpite. Buone fonti sono il pesce e frutti di mare, noci, carne magra  e pollo senza pelle.

Cereali Integrali

I cereali integrali forniscono preziose vitamine, minerali e fibra alimentare nella nostra dieta.Per aumentare l’assunzione di cereali integrali, scegliere le varietà integrali di pane e cereali, riso e pasta, e provare cibi come la quinoa .

Frutta

La frutta è essenziale in qualsiasi dieta sana per fornire una gamma di vitamine e fibre. La maggior parte dei frutti sono anche ricchi di liquidi e basso contenuto di calorie, ciò li rende ideali per la perdita di peso e per il miglioramento della cellulite. Le banane e papaia sono particolarmente efficaci nella prevenzione della cellulite a causa del loro elevato contenuto di potassio. Il potassio diminuisce la ritenzione idrica e aumenta il drenaggio linfatico. Mirtilli e altri frutti di bosco possono anche essere utile a causa del loro elevato contenuto di antiossidanti.

Verdure

Contengono un alto contenuto di liquidi e di sostanze nutritive e basso contenuto di calorie, le verdure sono ideali per la gestione del peso. L’asparago è utile nella lotta contro la cellulite grazie al suo contenuto di acido folico. Alcuni suggeriscono che l’acido folico aiuta a stabilizzare le oscillazioni di umore e diminuire i livelli di stress, che possono influenzare indirettamente sul deposito di grasso nel corpo.